Le ricette della rugiada

Cerca
  • La Rugiada in Bottega

Ciambella con pesche, noci e mandorle

La ciambella con pesche, noci e mandorle è un dolce per la colazione o la merenda d'estate. L'interno resta morbido, grazie alle succose pesche fresche e la superficie, cosparsa di granella di frutta secca, più croccantina. Una ricetta facile e veloce.







INGREDIENTI



  • 100 g di burro

  • 200 g di zucchero semolato

  • 2 uova

  • 200 g di farina 00

  • 30 ml di latte

  • 40 g di mandorle pelate

  • 30 g di noci

  • 350 g di pesche

  • la scorza grattugiata di 1/2 limone

  • 1 bustina di lievito per dolci



PROCEDIMENTO


Iniziate la preparazione della ciambella con pesche, noci e mandorle, lavando e sbucciando le pesche. Tagliatene 250 grammi a cubetti e il resto a fettine. In una ciotola capiente montate a crema il burro morbido con lo zucchero e la scorza grattugiata di limone, con l'ausilio di uno sbattitore elettrico. Unite le uova, continuando a lavorare finché saranno ben incorporate e quindi la farina setacciata con il lievito. Per ultimo unite il latte, meglio se tenuto a temperatura ambiente.

Quando avrete ottenuto un composto ben amalgamato, unite le pesche a pezzetti e mandorle e noci tritate al coltello, tenendone da parte una manciata per guarnire. Trasferite l'impasto in uno stampo per ciambella da 22 cm imburrato e infarinato, quindi disponete sulla superficie le fettine di pesca e la granella di noci e mandorle rimaste.

Trasferite in forno statico preriscaldato a 180° e fate cuocere per 30-35 minuti o comunque fino a quando uno stecchino infilato nel dolce ne uscirà asciutto e pulito. Sfornate la ciambella con pesche, noci e mandorle, lasciatela intiepidire quindi sformatela con molta delicatezza e servitela quando si sarà raffreddata.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti