Le ricette della rugiada

Cerca
  • La Rugiada in Bottega

GELATINE DI ANGURIA E PESCA

Oggi vi proponiamo la ricetta delle gelatine di anguria e pesca. Gli amanti delle caramelline gommose ne andranno matti!

Prepararle in casa è semplicissimo e se le preparate con i vostri bambini sarà anche divertente!


Difficoltà: facile

Dosi per: 4 stampi da 150 ml




Ingredienti:

-500 g di anguria -100 g di zucchero (per l'anguria) -3 fogli di colla di pesce (per l'anguria) -350 g di pesche

-150 g di zucchero (per le pesche) -2 fogli di colla di pesce ( per le pesche)


PREPARAZIONE

Per preparare le gelatine di anguria e pesca mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina per l’anguria per circa 20 minuti. Private l’anguria di tutti i semini, tagliatela a cubetti e frullatela fino a ridurla in purea. In un pentolino versate l’anguria frullata e lo zucchero.

Lasciate scaldare il composto, non appena sarà diventato ben caldo e lo zucchero si sarà sciolto completamente, spegnete la fiamma e aggiungete al composto di anguria i fogli di colla di pesce ben strizzati. Quando i fogli di gelatina si saranno sciolti, lasciate intiepidire il composto, poi versatelo all’interno degli stampi in modo da riempirli per circa 3/4 della loro capienza.

Lasciate raffreddare il composto di anguria, poi conservate gli stampini in frigorifero per alcune ore, meglio se per tutta la notte.

Ripetete lo stesso procedimento con le pesche, ammollate in acqua fredda i fogli di gelatina, sbucciate le pesche e frullatele. Versate in un pentolino la purea di pesche con lo zucchero, quando il composto sarà ben caldo, spegnete la fiamma e aggiungete i fogli di gelatina ben strizzati. Quando i fogli di gelatina saranno ben sciolti, lasciate intiepidire il composto di pesche, poi versatelo all’interno degli stampi sul composto di anguria. Lasciate raffreddare il composto di pesche, poi riponete gli stampini in frigorifero, meglio se per tutta la notte.

Sformate le gelatine di anguria e pesca e decoratele a vostro piacimento con gocce di cioccolato, foglie di menta o fiori di gelsomino!

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti