Le ricette della rugiada

Cerca
  • La Rugiada in Bottega

GNOCCHI DI ZUCCA

La zucca è la protagonista dell'autunno e gli gnocchi piacciono proprio a tutti, quindi perchè non preparare questa deliziosa ricetta? Trasformiamo insieme l’ortaggio simbolo della notte più paurosa dell'anno, Halloween, in un gustoso primo piatto semplice da preparare e ideale con tantissimi condimenti diversi! Adatti a grandi e bambini gli gnocchi di zucca riescono a fare colpo nonostante la loro semplicità, grazie ad un sapore delicato ma gustoso e ai loro indistinguibili colori autunnali.


Difficoltà: facile

Preparazione: 15min

Cottura: 40min

Dosi per: 4 persone


INGREDIENTI

- 350 g zucca pulita

- 200 g farina 00

- 1 uovo

- 350 g patate bianche

- 100 g parmigiano grattugiato

- q.b.noce moscata

- q.b. sale e pepe

- q.b.burro

- 5/6 foglie salvia



PREPARAZIONE

Per preparare questo primo piatto iniziate dalla zucca. Pulitela e sbucciatela, avvolgetela nella carta forno e fatela cuocere a 180° per circa 25 minuti. Nel frattempo lessate le patate con la pelle in acqua salata, spellatele e schiacciatele con lo schiacciapatate. Quando sarà cotta la zucca, schiacciate anch’essa con lo schiacciapatate. In una ciotola mettete la purea di patate e di zucca, aggiungete la farina, il parmigiano e l’uovo, regolate di sale, pepe e noce moscata. Impastate. Per quanto riguarda la farina partite da una base di 200 gr, come ho scritto negli ingredienti, ma può capitare che ne serva di più a causa dell’acqua che assorbono le patate in cottura. Aggiungetene al bisogno fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. A questo punto potete preparare gli gnocchi: fate dei lunghi cilindri di pasta e, con un coltello, ricavate dei tocchetti che farete scivolare sul rigagnocchi, se lo avete, o su una forchetta così da formare le caratteristiche rigature dello gnocco. Fate così per tutto l’impasto.


Ora che gli gnocchi sono pronti preparate il condimento.

In un tegame ampio fate sciogliere un po’ di burro e fate insaporire con le foglie di salvia.

Nel frattempo, in una pentola, fate bollire l’acqua salata e cuocete gli gnocchi: saranno velocissimi a cuocere, appena saliranno a galla saranno pronti. Raccoglieteli con una schiumarola e metteteli a saltare nel condimento per qualche minuto.

Potete spolverare con altro parmigiano e portare in tavola gli gnocchi di zucca burro e salvia ben caldi!


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti