top of page

Le ricette della rugiada

  • La Rugiada in Bottega

Il Cedro candito della Befana

Ecco che per il 6 gennaio vi proponiamo il Cedro Candito della Befana! Una ricetta super semplice che valorizza questo prodotto straordinario!



Ingredienti

  • 1 Cedro

  • Zucchero

  • Acqua

Procedimento

  1. Iniziate con lavare il cedro, siccome è proprio la scorza ad essere utilizzata, meglio se lo fate con il bicarbonato, potete anche utilizzare uno spazzolino per essere più sicure di eliminare tutte le impurità. Tagliate le parti estreme, fatelo poi a metà, estraete la polpa e tagliate la buccia a spicchi ( compresa la parte bianca).

  2. Ora mettete le bucce in una pentola dalle dimensioni adeguate e coprite con acqua. Portate ad ebollizione. Fate bollire per 10 minuti e buttate l’acqua. Ripetete l’operazione altre due volte.

  3. Scolate le bucce e pesatele, preparate quindi la stessa quantità di zucchero e d’acqua. Per 300 gr di Cedro bollito, 300 gr. di zucchero e 300 gr. d’acqua. Versate acqua e zucchero nella pentola che avete utilizzato per la bollitura, accendete il fornello e fate sciogliere lo zucchero, non appena pronto unite le bucce. Ora dovrete far consumare quasi completamente lo sciroppo. Calcolate un’ora all’incirca.

  4. Nel frattempo preparate la grigia e appoggiatela sulla teglia del forno rivestita. Appoggiate con cura le bucce candite e fatele raffreddare. Ora preparare il forno in modalità ventilata a 60 gradi e infornate lasciando socchiusa la porta, magari infilando un cucchiaio di legno. Dopo due ore estraete e fate seccare per 12 ore. Al termine cospargete il Cedro Candito con dello zucchero.


31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page