Le ricette della rugiada

Cerca
  • La Rugiada in Bottega

Pesto di rucola e mandorle

INGREDIENTI

  • 100 g di mandorle sgusciate non pelate

  • 60 g di rucola giovane

  • 50 g di Parmigiano Reggiano bio Az. Agricola Iris

  • Olio extravergine di oliva

  • sale

  • pepe



Il pesto di mandorle e rucola è una salsa deliziosa per condire la pasta. Come sempre quando si parla di pesti, dai più tradizionali come il pesto alla genovese ai più creativi come il pesto di spinaci e ricotta, è tanto sfiziosa che si può gustare anche spalmata sul pane o impiegata per preparare una sfogliata salata

E' buono a pranzo, cena, per l'antipasto e l'aperitivo. Potete utilizzare questo pesto espresso, ma il nostro consiglio è quello di farlo riposare prima in luogo fresco per almeno 12 ore, così da far legare bene i sapori.

Rispetto al classico pesto di rucola questa salsa risulta più delicata e dolce proprio grazie alla presenza di una buona quantità di mandorle e all'assenza dell'aglio.


PREPARAZIONE


Per realizzare il pesto di mandorle e rucola iniziate a tostare le mandorle per qualche minuto in una padella antiaderente. Lasciatele raffreddare e sminuzzatele per facilitarne il pesto. Sciacquate la rucola sotto il getto dell'acqua corrente quindi asciugatela bene. Raccogliete rucola e mandorle nel boccale del mixer, o in un contenitore adeguato se preferite usare il frullatore a immersione. Frullatele unendo l'olio versato a filo. Unite anche il pecorino e continuate a frullare fino a ottenere una salsa piuttosto uniforme. Aggiustate con sale e pepe in base ai vostri gusti e alla sapidità già apportata naturalmente dal Parmigiano Reggiano. Coprite con un filo d'olio, quindi con pellicola alimentare, e fate riposare il pesto al fresco (anche in frigorifero) per almeno mezza giornata in modo che il sapore maturi.

ATTENZIONE

Se l'impiego non sarà immediato potete trasferire il pesto di mandorle e rucola in vasetti di vetro ricoprendone la superficie con olio. Chiudete ermeticamente e conservate in frigorifero per un paio di giorni.


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti