Le ricette della rugiada

Cerca
  • La Rugiada in Bottega

TAGLIATELLE CON CREMA DI TOPINAMBUR E NOCI

Le tagliatelle con crema di topinambur e noci sono un primo piatto vegetariano semplice da preparare, perfetto per chi vuole sperimentare ricette e sapori nuovi. Questo primo gustoso è inoltre ideale da portare in tavola nel periodo invernale. I protagonisti del nostro piatto sono i topinambur, dei tuberi che hanno la consistenza delle patate, ma con un sapore molto simile ai carciofi e ricco di proprietà nutritive. Le noci arricchiscono la crema e si sposano perfettamente con il topinambur, arricchendo questo piatto con una componente croccante.

Queste tagliatelle sono un primo piatto leggero ma ricco di sapore, che vi consigliamo davvero di provare se avete voglia di un piatto nuovo ma davvero appetitoso.

Preparazione: 25min

Cottura: 10min

Difficoltà: Bassa

Dosi: 4 persone


INGREDIENTI

- Tagliatelle 360 g

- Topinambur 500 g

- Ricotta 100 g

- Noci 80 g

- Parmigiano reggiano 60 g

- 4 cucchiai Olio extravergine di oliva

- 1 ciuffo di Prezzemolo

- 1 Limone

- 1 spicchio d'Aglio

- Sale q.b.

- Pepe q.b.


PREPARAZIONE

Pelate i topinambur e, a mano a mano che li pulite, trasferiteli in una ciotola con acqua acidulata con il succo del limone. Tagliateli poi a fettine piuttosto regolari.

Versate l’olio in una padella con l’aglio, aggiungete i topinambur e fate insaporire qualche minuto. Aggiungete un bicchiere circa di acqua, regolate di sale e pepe e coprite con un coperchio; fate cuocere circa 20 minuti, aggiungendo acqua all’occorrenza, o finché i topinambur risulteranno morbidi. Aggiungete a fine cottura il prezzemolo tritato e togliete l’aglio.

Trasferite i topinambur cotti in un contenitore alto, aggiungete 60 g di noci, il parmigiano e la ricotta; frullate gli ingredienti con un frullatore ad immersione, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua. Dovete ottenere una crema omogenea.

Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela e conditela con la crema di topinambur e noci, mantecando con acqua di cottura. Servite con i restanti gherigli di noci e, se volete, altro parmigiano e un pizzico di pepe.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti