Le ricette della rugiada

Cerca
  • La Rugiada in Bottega

Torta salata peperoni e formaggio

Ingredienti

Pasta Sfoglia rettangolare da 230 gr circa

1 Peperoni rosso

1 Peperoni gialli

1 Peperoni verdi

150 g Cacio Il Torchio bio Az.Agricola Iris

2 rametti di menta

Aceto balsamico 1 cucchiaino

Olio extravergine d'oliva q.b

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.







Per preparare la torta salata con peperoni e formaggio cominciamo proprio dai 3 peperoni. Dopo averli lavati e asciugati, metteteli su una leccarda con carta forno, poi cuoceteli in forno a 180° per circa 40 minuti rigirandoli un paio di volte. Una volta cotti metteteli in un sacchetto di plastica alimentare, chiudete e lasciateli raffreddare. Successivamente sarà più facile spellarli e pulirli dei semi e dei filamenti. A questo punto tagliateli a striscioline spesse 1 cm e mettetele a scolare per una mezzoretta in un colino . Poi raccogliete in una ciotola e condite con poco sale, pepe, un pochino d'olio, le foglie di un rametto di menta e infine l'aceto. Mescolate e mettete un attimo da parte.

Srotolate la pasta sfoglia e piegatela a metà dalla parte lunga

Sistemate in uno stampo rettangolare da 20x16cm la carta forno e sopra adagiate la sfoglia bucherellate la base con i rebbi di una forchetta


Tagliate a cubetti il Cacio e cospargete la superficie della sfoglia. Coprite con i peperoni disposti in diagonale, alternando le striscioline colorate a due a due. Ecco pronta la torta salata per la cottura in forno cuocete nella parte bassa del forno già caldo a 200° per circa 30-35 minuti o finché la sfoglia risulterà asciutta e dorata Lasciatela intiepidire qualche minuto prima di sformarla su un piatto da portata, cospargete con le foglie di menta rimaste e gustate la vostra torta salata con peperoni e formaggio ancora tiepida.

CONSERVAZIONE

Potete conservare per un paio di giorni in frigo la vostra torta salata con peperoni e formaggio, anche se vi consigliamo di consumarla subito per evitare che la sfoglia perda fragranza.





0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti