Le ricette della rugiada

Cerca
  • La Rugiada in Bottega

VELLUTATA DI FINOCCHI

Una vera delizia cremosa che abbina in maniera sapiente il sapore dolce del finocchio alle note speziate e acute dello zafferano che trasforma questa vellutata in una pietanza dal colore dorato.

Si tratta di un piatto purificante e leggero da realizzare con pochi ingredienti ed in poco tempo!


Preparazione: 10 min

Cottura: 30 min Porzioni: 4 persone






INGREDIENTI

Finocchi 960 g

Zafferano (1 bustina) 0,125 g

Brodo vegetale 200 ml

Olio extravergine d'oliva 40 g

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

Panna fresca liquida 50 ml

Scalogno 40 g

PER CONDIRE:

Parmigiano Reggiano Iris Biologico


PREPARAZIONE

Per realizzare la vellutata di finocchi iniziate preparando il brodo vegetale (in alternativa potrete utilizzare acqua calda). Lavate i finocchi sotto l’acqua corrente poi eliminate il gambo verde e l’estremità inferiore. A questo punto divideteli a metà e poi affettateli sottilmente. Sbucciate lo scalogno e tritatelo con il coltello. In un tegame scaldate l’olio di oliva, poi unite lo scalogno tritato e fatelo rosolare per 10 minuti finché non sarà morbido. A questo punto unite i finocchi e fateli saltare per 7-8 minuti, poi salate, pepate e bagnate con il brodo vegetale. Proseguite la cottura per altri 10 minuti o fino a quando i finocchi non saranno morbidi e teneri, poi aromatizzate con lo zafferano in polvere e con un mixer ad immersione riducete ad una purea i finocchi. Filtrate la vellutata di finocchi attraverso un colino per ottenere una crema più liscia; versate nuovamente la vellutata nel tegame. Aggiungete la panna fresca liquida e fate addensare ancora sul fuoco per 5 minuti. Una volta pronta, versate la vellutata di finocchi nei piatti e guarnite a piacere con un filo di panna fresca, del formaggio grattugiato.

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

GAZPACHO